FAQ

Domande più frequenti

Sì, se sei uno sviluppatore, un designer o qualcosa di simile, avere un curriculum/portafoglio online è d'obbligo. Potrebbe essere anche il tuo profilo LinkedIn.

Quello che va dritto al punto.

I datori di lavoro/i responsabili delle risorse umane odiano un curriculum/CV che richiede così tanto tempo.

Assicurati di fare queste cose sul tuo curriculum.

  1. Esperienza professionale
  2. Attività Educativa
  3. Titolo professionale
  4. Parole chiave relative al lavoro.
  5. Risultati ottenuti durante la tua carriera che aggiungerebbero valore al lavoro.
  6. Una breve storia o un racconto o quello che potresti chiamare un'ISTANTANEA DI CARRIERA.
  7. Eventuali misure quantitative.
  8. È necessario aggiungere credenziali e qualifiche pertinenti.
  9. Eventuali link importanti al tuo lavoro.
  10. L'uso corretto dei VERBI D'AZIONE.
  11. E TUTTO E TUTTO QUELLO CHE PENSI TI AIUTERÀ AD AUMENTARE LE TUE POSSIBILITÀ DI ESSERE ASSUNTO!!

Assicurati di non aggiungere queste cose sul tuo curriculum.

Non c'è una regola dura e veloce. La regola generale è evitare di aggiungere oggetti se non aggiungono alcun valore o aiutano in alcun modo a migliorare le tue possibilità di assunzione.

  1. La tua età a meno che non sia necessario.
  2. Qualsiasi motivo di gap nella tua carriera.
  3. Voti scadenti a meno che non ci sia un requisito legale o obbligatorio.
  4. Arruolare ogni lavoro part-time o full-time quando non è effettivamente richiesto. Oppure non aggiunge alcun valore. Leggi l'esperienza professionale irrilevante, a meno che tu non abbia alcuna esperienza pertinente da aggiungere.
  5. Dati personali non necessari come ad esempio stato civile, orientamento e altre cose non desiderate. Ad esempio altezza, età, religione, affiliazioni politiche, appartenenza a club e luogo di nascita.
  6. Non aggiungere lo stipendio previsto poiché stai negoziando.
  7. Molti esperti di carriera sostengono che non dovresti aggiungere la tua foto a meno che tu non stia facendo domanda per un lavoro di fronte al cliente o a meno che non sia richiesto.
  8. Se non espressamente richiesto, non aggiungere riferimenti. Tuttavia, se ritieni di fare domanda per un certo tipo di posizione o titolo accademico, sforna molto attentamente le tue referenze.
  9. Paragrafi lunghi senza punti elenco.
  10. Dichiarazioni generiche in vari lavori senza menzionare il valore che hai aggiunto.
  11. L'uso di "io".
  12. L'uso del linguaggio fiorito.
  13. Errori di ortografia, errori grammaticali o altri problemi simili devono essere evitati.
  14. Hobby o interessi non legati al lavoro.
  15. Motivi per cui hai lasciato uno dei tuoi precedenti datori di lavoro.
  16. I riempitivi spaziali non devono essere evitati. Uno degli esempi comuni è "Riferimento disponibile su richiesta".

Ecco le cose che devi aggiungere.

  1. Un curriculum / CV di facile lettura.
  2. Tutte le informazioni possono essere facilmente scansionate grazie all'uso di un formato professionale. (varia da settore a settore)
  3. Risultati ed esperienze in anticipo.
  4. La tua storia professionale e non il tuo archivio di eventi di vita personale.

Sì, puoi personalizzare la pagina del curriculum cambiando colori e layout ed è totalmente gratuito.

Sì, puoi aggiungere ulteriori informazioni, così come puoi aggiungere menu per le rispettive informazioni.

Semplicemente, registrati con il nome utente disponibile e vai alla dashboard di amministrazione, fai clic su pagine-> fai clic su "modifica con elementor" nella pagina "home". Ora puoi modificare e sostituire la tua foto e i tuoi testi come desideri.

Puoi contattarci per ulteriori personalizzazioni.

Per vendere il tuo servizio devi passare al piano Premium.

Devi eseguire l'aggiornamento al piano standard per scrivere un blog.

Devi aggiornare qualsiasi piano a pagamento per aggiungere il tuo dominio personalizzato.

Scorrere fino a Top